Chiorino Technology, storica azienda biellese attiva nella nobilitazione e rifinizione di pellame destinato prevalentemente al settore della pelletteria di lusso e della calzatura, ha presentato nei giorni scorsi la nuova collezione Fall-Winter 2020/21 in occasione di Lineapelle a Fiera Milano (Rho).

La concreta attenzione dell’azienda alle tematiche ambientali, che determina una costante e sensibile attività di ricerca mirata alla eco-sostenibilità, si traduce nella nuova GREEN COLLECTION, che propone soluzioni abbinate di pellami chrome-free o metal-free e rifinizioni solvent-free o da fonti rinnovabili, in grado di rispondere proattivamente alle esigenze di una clientela di eccellenza sempre più consapevole ed indirizzata verso prodotti e processi eco-friendly.

A confermare questa posizione, Chiorino Technology è peraltro tra i pochi espositori di Lineapelle con attestazione di Sostenibilità ICEC.

Promuovendo nuovamente il progetto “Arte & Industriadi Anna Fileppo, che coniuga il lavoro degli artisti con l’attività di comunicazione e immagine aziendale, Chiorino Technology inoltre ha ospitato presso l’ampio stand a Linea Pelle riproduzioni di opere dell’artista bolognese Francesco Casolari, classe ’82, che pratica la tecnica dell’incisione da quando aveva solo 6 anni.

Alcune pelli della collezione sono state stampate con suoi particolari: città irreali e utopiche, scene metropolitane futuristiche in cui l’artista si immagina palazzi con riferimenti architettonici europei dei secoli passati, attraversati da veloci astronavi, i cui abitanti sono pagliacci, dame e personaggi inventati.

Chiorino Technology, grazie a questa speciale collaborazione artistica - racconta Anna Fileppo, promotrice del progetto “Arte & Industria” - si fa nuovamente promotore di una costante ricerca di spunti creativi e di innovazione confermando lo stretto legame tra moda e arte, due mondi, a prima vista così diversi, che però collaborano e si intrecciano, aprendosi l’uno all’altro."

Chiorino Technology, che da sempre si adegua prontamente alle richieste più vivaci del mercato, consolida lo stretto rapporto di reciproco scambio con il territorio, supportando la candidatura di Biella a Città Creativa 2019 dell’Unesco (vedi la lettera di sostegno: www.biellacittacreativa.it/lettere-di-sostegno).


Allegati:

cs CHIORINO FW2020 def

IMG 1558