Una narrazione per immagini per riscoprire la storia di Biella: dalla massima espansione industriale degli anni Sessanta fino alla de-industrializzazione degli anni Ottanta e Novanta.

Con "Biella, ritratto di una città fabbrica" di Qui c'entro, la seconda edizione della mostra sui muri propone un percorso che si snoda attraverso la città con 9 gigantografie - di cui vi proponiamo in allegato le prime quattro, già affisse nelle scorse settimane mentre le altre arriveranno a settembre - e cinque spazi espositivi collocati all'interno di: Camera del Lavoro, Biblioteca Civica di Biella, Biblioteca di Città Studi Biella, Fondazione Sella e Spazio Cultura della Fondazione Cassa di Risparmio Biella.

Sarà una vera e propria immersione visuale nelle oltre trecento immagini di luoghi, architetture, strutture e infrastrutture produttive che hanno segnato la storia economica, industriale e sociale della città baricentro del sistema distrettuale tessile laniero biellese.



Allegati:

Biella Città Fabbrica - Estate 2019 2

Biella Città Fabbrica - Estate 2019 3

Biella Città Fabbrica - Estate 2019 4

Biella Città Fabbrica - Estate 2019