Sabato 12 Ottobre 2019 alle ore 17.00 nella Biblioteca di Città Studi (Corso Pella 2b – Biella) saranno presentate le cinque opere finaliste, selezionate dalla giuria composta da Pier Francesco Gasparetto (presidente), Claudio Bermond, Paolo Bricco, Paola Borgna, Loredana Lipperini, Giuseppe Lupo, Marco Neiretti, Sergio Pent e Alberto Sinigaglia, del Premio Biella Letteratura e Industria 2019:

- Rossana Balduzzi Gastini, Giuseppe Borsalino. L’uomo che conquistò il mondo con un cappello (Sperling & Kupfer)

- Giorgio Falco, Ipotesi di una sconfitta (Einaudi) 

- Maurizio Gazzarri, I ragazzi che scalarono il futuro (Edizioni ETS)

- Alberto Prunetti, 108 metri. The new working class hero (Laterza)

- Eugenio Raspi, Inox (Baldini & Castoldi)

La proclamazione e premiazione dell’opera vincitrice avrà luogo a Città Studi il giorno 16 novembre, alle ore 17.00.